Giovani chiese

Perché una visita del Papa in Benin nel 2011?

maggio 2011
Dal 18 al 20 novembre 2011 il Papa visiterà il Benin, dove consegnerà l’Esortazione post-sinodale della Seconda Assemblea Speciale dei Vescovi per l’Africa, svolta in Vaticano nell’ottobre 2009.

Sarà questo il secondo viaggio pastorale di Benedetto XVI nel continente e avrà come ulteriori obiettivi la celebrazione dei 150 anni di evangelizzazione del Benin e la commemorazione del Cardinal Bernardin Gantin, già decano del collegio cardinalizio, originario del Paese.

Ma perché la scelta del luogo per la consegna dell’Esortazione è ricaduta proprio sul Benin? Come il Vangelo di Cristo è stato portato nel Paese ed accolto dalla popolazione locale? Quali sono, infine, le sfide attuali della Chiesa beninese?

John Baptist Tumusiime del programma inglese per l’Africa della Radio Vaticana ha rivolto questi interrogativi a P. Federico Lombardi, portavoce della Santa Sede, e a P. Lorenzo Mandirola, della Società delle Missioni Africane.

Durante la trasmissione, Marie José Muando Buabualo, della redazione francese, ne parla invece con P. Barthélemy Adoukonou, del Pontificio Consiglio della Cultura, in collegamento telefonico in diretta.

Puoi ascolta la puntata, scaricando i file audio:

Notizia pubblicata nel sito di Afrofonia, trasmissione settimanale della Radio Vaticana interamente dedicata all'Africa, in onda tutti i mercoledì alle ore 16.32 sul canale FM 105 e via internet sul canale 5

SMA, via Borghero 4 - 16148 Genova - info(at)missioni-africane.it - Web Design & CMS RossiWebDesign/Siti Web Genova