A Kikolo... ho “vissuto”

dario tra i ragazziDario Cesarotto, con Caterina, Rosanna e Maurizio e P. Toni ha partecipato a un viaggio in Angola, organizzato dalla comunità di Feriole, con lo scopo di condividere la vita dei missionari SMA presenti nella diocesi di Caxito. Anche quest’anno la comunità organizza un percorso, il Gruppo ad Gentes, nel corso del quale è possibile un’esperienza missionaria estiva in Africa.


“Cos’ho fatto a Kicolo?”. La prima risposta che mi viene è “ho vissuto”.
Lunedì 23 Luglio, ore 5.30 del mattino. Vengo svegliato da un canto corale ben ritmato e tutto sommato ben intonato. Mi lavo il viso di fretta e scendo a controllare cosa sta succedendo. Sotto la tettoia, vicino alla chiesa, un gruppo di uomini e donne si è ritrovato per la preghiera. Scoprirò solo nei giorni successivi che in più punti di Kicolo, tutte le mattine prima di cominciare la giornata, dei gruppi di fedeli (come quelli che mi hanno svegliato stamattina) si riuniscono per rendere grazie al Signore.

Domenica 29 luglio. Celebrazione a Caxito per la festa della patrona diocesana Sant’Anna. La celebrazione si svolge all’aperto, in un contesto ambientale simile a quello delle nostre feste della birra quando suonano gruppi importanti: spazi aperti, partecipazione attiva di tanta gente, grande palco... Al momento dell’offertorio si forma un interminabile serpentone di fedeli che portano ogni genere di offerta: dalle casse di acqua ai cesti di bibite gassate, dai sacchi di farina ai canestri di pane. Ognuno presenta al Signore ciò che riesce, ciò che può.

Lunedì 20 Agosto – Domenica 26 Agosto; prima settimana di ripresa a pieno regime della solita vita. Talmente sono assorbito da mille pensieri che fatico spesso a rendermi conto di dove sono e cosa sto facendo in ogni momento. Fortunatamente torna spesso alla mente uno slogan rubato da una domenica angolana: nao trabalhai tanto pela comida che se perde. Quanto è difficile però, Signore non farmi assorbire dal solito tran tran che mi rende sordo alle tue chiamate!

Cos’è cambiato da quando son partito a quando son tornato? È ancora molto presto per poter dare una risposta definitiva. Ma vedendo e tastando la fertilità del terreno in cui Semi di Vangelo vengono pazientemente e amorevolmente sparsi dai padri missionari, ho potuto e continuo a rendermi conto dell’aridità del mio cuore. Signore, aiutami a riconoscere e dammi la forza di evitare tutto ciò che secca il tuo buon seme di vita.

Dario Cesarotto

SMA, via Borghero 4 - 16148 Genova - info(at)missioni-africane.it - Web Design & CMS RossiWebDesign/Siti Web Genova