ALTRI EVENTI

8ème Salon Africain du livre, de la presse et de la culture

Un appuntamento divenuto abituale, inserito nella Fiera intermazionale del livro di Ginevra, arrivata alla 25a edizione. Numerosi eventi sono offerti ai visitatori, tra i quali si segnalano gli incontri con l'ivoriana Marguerite About, autrice del fumetto BD Aya, e i dibattiti con intellettuali e giornalisti africani, animati dalla camerunese Elizabeth Tchoungui. Verrà attribuito anche quest'anno il Premio Kouruma allo scrittore africano che più si è distinto nel 2011. Vai al sito dell'evento per consultare il programma della manifestazione

Dal 29 aprile al 3 maggio 2011 - GINEVRA, Palexpo
The Global African Project

Esposte 250 opere, create da 107 artisti africani, per mostrare l'influenza del continente sulle più svariate espressioni artistiche contemporanee. Moda, ceramica, tappezzerie, tessuti, design, fotografia, gioielleria: ogni ambito è esplorato per reperire l'anima africana. Molto rappresentato l'artigianato tradizionale, che rivela una sorprendente vena di creatività.

Fino al 15 maggio 2011- NEW YORK, Museum of Arts and Design
Central Nigeria Unmasked: Arts of the Benue River Valley

La valle del fiume Benue, Nigeria centrale, è la culla di una tra le più singolari tradizioni artistiche di tutta l’Africa. Allo stesso tempo è tra le meno indagate dagli studiosi. Questa mostra vuole essere un contributo all’approfondimento della conoscenza dei popoli della regione del Benue e delle loro espressioni artistiche. Espone 150 oggetti di vario tipo, di uso rituale, politico, sociale, raccolti e classificati grazie alla collaborazione del Musée du Quai Branly di Parigi.

Fino al 24 giugno 2011, LOS ANGELES (USA), Fowler Museum of Cultural History, UCLA
Gan - Royaume méconnu d'Afrique

Mostra curata dall’etnologa italiana Daniela Bagnolo, dedicata a un regno poco conosciuto e studiato del sud del Burkina Faso, quello di Gan. Esposti una ricca selezione di oggetti di culto e emblemi, in particolare bronzi.

Fino al 30 Aprile 2011 – GINEVRA (Svizzera), Musée Barbier-Mueller
Dogon

La storia dell'arte e della cultura dogon, dal 10° secolo ai nostri giorni, attraverso 330 opere eccezionali, provenienti da collezioni di tutto il mondo, e per la prima volta riunite tutte insiemen del Mali, alcuni dei risalenti al X secolo. Vai al sito per maggiori informazioni

Dal 5 aprile al 24 luglio 2011 – PARIGI, Musée du Quai Branly
Afrika

Una selezione di diverse opere conservate dalla collezione del Museo Etnologico do Heidelber (Germania), provenienti dall’Africa Centrale e Occidentale

Fino al 31 luglio 2011HEIDELBERG, Völkerkundemuseum, Haupstrasse 235
Order and Border

Mostra dedicata alle forme di decorazione per mezzo delle strisce di tessuto: oggetti, elementi architettonici e corpi. Esempi dall'Asia e dall'Africa. In mostra oggetti, fotografie altre testimonianze

Fino al 28 agosto 2011 – SEATTLE (USA), Seattle Art Museum
Angola, figures de pouvoir

140 di opere originarie dell’Angola, provenienti da varie collezione pubbliche e private: maschere, statue raffiguranti l’eroe-cacciatore dell’etnia Lunda-Chokwe Chibinda Ilunga, oggetti magico-religiosi usati nel culto, insegne di nobiltà, bassorilievi policromi.

10 novembre 2010-10 luglio 2011 – PARIGI , Musée Dapper - 35 bis, rue Paul Valéry
António Ole. Mémoires

Una selezione di alcune tra le più importanti opere dell’artista contemporaneo angolano. Sculture e istallazioni che portano le tracce della memoria collettiva della guerra che ha insanguinato il suo paese d’origine per lunghi decenni.

10 novembre 2010-10 luglio 2011 – PARIGI , Musée Dapper - 35 bis, rue Paul Valéry


MOSTRE DI ARTE AFRICANA CLASSICA E MODERNA

Vai alla sezione apposita del nostro sito

SMA, via Borghero 4 - 16148 Genova - info(at)missioni-africane.it - Web Design & CMS RossiWebDesign/Siti Web Genova