P. Carlos: “… egli vi precede in Galilea”

bomoanga carlosCarissimi,

Nel vangelo di Marco, Gesù risuscitato non vuole apparire ai suoi discepoli a Gerusalemme, ma nella sua terra (aveva già manifestato questo desiderio prima di morire: Mc 14,28). Galilea, terra di amicizia e incontro, con il profumo di Nazareth; la prima che ha sentito l’annuncio della Buona Notizia, dove sono cresciuti i suoi sogni di liberare un giorno, non solo il suo popolo ma tutta l’umanità. “Galilea delle nazioni”, emarginata dal potere religioso del momento, incrocio di differenti popoli e culture, da lì darà loro questo comando: “Andate in tutto il mondo e predicate il Vangelo ad ogni creatura”.

La Pasqua è per la missione e la missione è per la Pasqua! La Pasqua è una vita rinnovata e decentrata de noi stessi per essere servitori degli altri. Vivere come degli uomini e delle donne risuscitati che irradiano la luce di Colui che è la Vita in abbondanza.

Per quello che riguarda la mia vita, sono contento, e ho appena finito di studiare la grammatica e di balbettare qualche frase, ma adesso sto cominciando la grammatica del cuore, cioè fare il tentativo di entrare nel cuore della gente, cosa che chiamiamo abitualmente “vita pastorale” della parrocchia.

In questo paese dove i cristiani sono un’infima minoranza (meno del 0,5 %), la Pasqua ci spinge a riflettere anche sull’unità desiderata da Gesù. Abbiamo deciso con p. Gigi di scrivere sul muro di una capanna rifatta (vedere foto) la frase di Gn 17,21: “Che tutti siano una sola cosa”. E quando scolpivo il muro ho capito che è una frase molto impegnativa anche nella vita quotidiana, cioè cercare una “unità” vera e profonda con quelli che sono accanto a me tutti i giorni (… di conseguenza, non so se continuerò quest’arte di scriba!!!).

Pertanto, i miei desideri che vorrei trasmettervi sono quelli di vivere una Pasqua per approfondire la missione ad gentes, un decentramento da noi stessi per diventare più servitori, e la follia di cercare una vera unità con quelli che ci circondano.

Buona Pasqua di Risurrezione a tutti voi! Un forte abbraccio

P. Carlos Bazzara
Bomoanga, Niger, 28/03/09

SMA, via Borghero 4 - 16148 Genova - info(at)missioni-africane.it - Web Design & CMS RossiWebDesign/Siti Web Genova