Ghana: Vince Atta-Mills, leader dell'opposizione

Ghana: Vince Atta-Mills, leader dell'opposizione

gennaio 2009
Alle 13.45 di sabato 3/1, la Commissione elettorale del Ghana proclama: "Prof John A. Mills is President Elect".

Atta-Mills è il nuovo presidente del Ghana. Al termine di una votazione in due turni, con l'appendice della ripetizione in una piccola circoscrizione nel centro del paese, il potere passa al ghana atta millsleader del partito di opposizione, il National Democratic Congress, fondato da Jerry Rawilings. Era la terza volta che Atta-Mills si presentava come sfidante del candidato del National Patriotic Party. Sconfitto due volte da John Kufuor, ha vinto sul suo successore.

Ha ottenuto il 50,23% dei suffragi, e cioè 4.521.032 voti, contro il 49,77% di Akufo-Addo, candidato del partito al potere dal 2000. Una differenza esigua di voti: 40.500. La Commissione elettorale ha respinto, perché prive di vere prove, denunce di irregolarità commesse nel secondo turno, il 27/12. Il presidente in carica, John Kufuor era intervenuto giovedì per invitare i due contendenti ad accettare con lealtà la proclamazione del vincitore fatta dalla Commissione elettorale.

Il secondo turno ha visto un'alta affluenza: ha votato il 72,9% degli aventi diritto.

John Atta Mills è sposato e ha un figlio. Ha 64 anni, ed è originario di Tarkwa, città del Ghana dell'Ovest. È di etnia akan. Laureatosi in legge alla Legon Universiy di Accra nel 1967, ha proseguito i suoi studi alla School of Oriental and African Studies a Londra, ottenendo un dottorato, e all'Università di Stanford, negli Stati Uniti. Da 25 anni è professore universitario.

Appartiene alla chiesa metodista, anche se non è raro vederlo partecipare ai culti delle chiese pentecostali.

Ha già avuto incarichi di governo durante il mandato di Rawlings, di cui è stato anche vice-presidente.

Si definisce come un social-democratico, che ha attinto molte delle sue convinzioni politiche dal pensiero di Kwame Nkrumah. E' considerato però meno rigido e più disposto al dialogo con gli avversari politici, rispetto a Jerry Rawlings e allo stesso Krumah.

Nana Akufo-Addo, il candidato del NPP che ha perso le elezioni, nel suo primo discorso dopo la proclamazione dei risultati definitivi delle elezioni presidenziali, si è congratulato con Atta Mills. Gli ha offerto la disponibilità a lavorare insieme per “guarire e unire il paese diviso”. Anche se ha non ha mancato di lamentarsi per lo scarso credito che la Commissione elettorale ha dato alle denunce di irregolarità e di intimidazione degli attivisti del suo partito nella roccaforte di Atta Mills, il Volta Region, estremo nord del Ghana.

3-01-2009


Approfondimenti:

Vuoi conoscere tutte le elezioni che si sono tenute in Africa nel 2008 e negli ultimi anni? Consulta la pagina apposita di Wikipedia

SMA, via Borghero 4 - 16148 Genova - info(at)missioni-africane.it - Web Design & CMS RossiWebDesign/Siti Web Genova